Newsletter

GARANZIA GIOVANI

Parte giovedì 12 marzo 2015 il piano per aumentare l’occupazione giovanile in Puglia. Si tratta di Garanzia Giovani,  finanziato dall’Unione Europea, con il quale la sola Regione Puglia ha a disposizione ben 120 milioni di euro.

Destinatari di Garanzia Giovani sono i disoccupati fino a 29 anni di età che, attraverso programmi di formazione e tirocini retribuiti, potranno ricevere un’indennità di circa 450 euro al mese per un massimo di 6 mesi.

Niente male per un giovane disoccupato: un’occasione da cogliere al volo!

Per maggiori informazioni e per essere tra i primi a cogliere la straordinaria opportunità offerta da Garanzia Giovani chiama subito il numero 391 1058383.

In alternativa, è possibile consultare la pagina Facebook Garanzia Giovani Puglia

ecco i passi per aderire a Garanzia Giovani

1. Iscrizione su http://www.sistema.puglia.it/…/SistemaPuglia/garanziagiovani

2. Verrai convocato dal Centro per l’Impiego (entro 90 gg) per il colloquio e sottoscrizione del patto di servizio

3. Puoi scegliere l’ATS (dalla vetrina di Sistema Puglia) fra cui la nostra‪#‎misuregiovanipuglia‬ www.misuregiovanipuglia.it

4. Convocato per il primo colloquio per la presa in carico, per l’avvio al percorso individuato e sottoscrizione del PAI (Patto di attivazione) offertà di una opportunità entro 4 mesi.

::::::::::::::::::::::::::::::MISURE PREVISTE:::::::::::::::::::::::::::::::

- ORIENTAMENTO SPECIALISTICO O DI II LIVELLO

La durata massima è di 8 ore per ogni singolo utente.

- ACCOMPAGNAMENTO AL LAVORO

- TIROCINI EXTRACURRICULARI
prevista una indennità di partecipazione in favore del tirocinante fino a 500,00 € mensili (e, comunque non inferiore a 450,00) fino ad un tetto massimo di 3.000,00 € (elevato a 6.000,00 €, nel caso di soggetti disabili o socialmente svantaggiati).

- FORMAZIONE MIRATA ALL’INSERIMENTO LAVORATIVO
Saranno realizzati percorsi formativi specialistici, mirati e personalizzati, a favore di giovani, per fornire le competenze necessarie ai fini dell’inserimento lavorativo o dell’avvio di attività autonome per la costituzione di nuove imprese giovanili.

- BONUS OCCUPAZIONALE
Destinatari: giovani con età superiore ai 18 anni, iscritti al Programma Garanzia Giovani e che verranno inseriti presso le aziende ubicate (sede operativa) nel territorio regionale.
Per i datori di lavoro si prevede un sistema di riconoscimento del bonus, assegnato in base al profiling del giovane e delle differenze territoriali (da 1500 a 6000 euro a fronte di contratti a tempo indeterminato).